Lavori nel campo dell'arte? Inserisci una tua recensione! REGISTRAZIONE1!





arte a roma
arte a roma

Roma: un week end all’insegna dell’arte e del divertimento

Se non sapete cosa fare sabato e domenica, in un week end di novembre magari già piovoso e grigio, vi segnaliamo una mostra straordinaria che ha aperto i battenti lo scorso 23 ottobre e rimarrà all’Ara Pacis di Roma fino a febbraio prossimo: “Gemme dell’Impressionismo: dipinti della National Gallery of Art di Washington”. Si tratta di una suggestiva esposizione di ben 68 opere dei più grandi maestri francesi del movimento artistico sbocciato in Europa tra il 1860 e i primi del XX secolo.

La National Gallery of Art di Washington ospita questi dipinti sin dalla fine degli Anni ’30, quando i figli del famigerato banchiere Andrew Mellon (e proprietario delle opere), decisero di donarle all’istituzione in blocco. Un patrimonio artistico che traccia perfettamente uno spaccato nitido dell’Impressionismo e di quell’epoca storica, che vedeva personaggi quali Manet, Monet, Cezanne, Degas, Pissarro, Renoir combattere tra l’apprezzamento degli allievi e degli appassionati e il disgusto bigotto di chi si sentiva offeso e scandalizzato dai soggetti di alcune di queste opere (come “Olympia” o “Le déjeuner sur l’herbe” di Manet). L’esposizione di Roma – unica tappa europea del “tour” impressionista – ospita anche opere dell’olandese Van Gogh. Un’occasione imperdibile per chiunque sia un amante dell’arte e in particolare del gusto pittoresco del XIX secolo.

Inoltre per chi desidera passare da un pomeriggio all'insegna della cultura ad una serata di divertimento, il web offre numerose opportunità e sono diversi i siti come romaexclusiveparty.com o zero.roma.eu che ogni giorno propongono news aggiornate sui migliori eventi nella Capitale.

La chance di vivere una giornata completa di eventi museali e notturni non capita certo tutti i giorni. In più visitare un’esposizione del genere è imperdibile. Perdersi nei paesaggi e nelle figure provocatorie ma sofisticate, compiendo un vero e proprio viaggio all’intero di una corrente non solo pittorica ma anche filosofica se vogliamo, che influenzò gli artisti di quel tempo e sconvolse i parametri estetici della critica internazionale, è per un appassionato motivo di febbrile eccitazione.

La mostra “Gemme dell’Impressionismo: dipinti della National Gallery of Art di Washington” è visitabile dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19 (la biglietteria chiude alle 18), chiusa il lunedì. Molte le riduzioni sul prezzo dell’ingresso: giovani fino ai 26, over 65, insegnanti di ogni ordine e grado ancora in attività, giornalisti iscritti a qualsiasi albo, forze dell’ordine e militari, possessori di tessera RomaPass.

Totalmente gratuito per bambini fino ai 5 anni, portatori di handicap e accompagnatori, guide turistiche e interpreti turistici dell’Ue, soci e membri di vari istituti di cultura italiani e stranieri. Insomma, ora non avete più scuse: l’arte mondiale vi aspetta all’Ara Pacis.


Lavori nel campo dell'arte? Inserisci una tua recensione! REGISTRAZIONE1!

  • Login
  • REGISTRAZIONE
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy